• sisma

I ristoranti e gli hotel de Le Soste di Ulisse devolveranno 1 euro dei propri proventi per ogni cliente, per affrontare l’emergenza nei territori devastati dal sisma che ha colpito il centro Italia.
“Il sisma che ha devastato parte del Centro Italia, ha colpito la coscienza di tutti noi, dopo il doveroso cordoglio alle famiglie delle vittime e dopo aver manifestato solidarietà e vicinanza alle popolazioni tanto gravemente colpite, è il momento di pensare come ognuno di noi possa sostenere le famiglie terremotate con delle azioni concrete”. Così Ciccio Sultano spiega l’iniziativa di solidarietà promossa da Le Soste di Ulisse.

“Rivolgiamo l’invito a tutti i clienti che saranno ospiti delle strutture Le Soste di Ulisse a donare un euro che si sommerà a quello che devolveranno i nostri soci.
Un euro il socio de Le Soste di Ulisse, uno il cliente: così per ogni persona che sarà ospite delle strutture de Le Soste di Ulisse da oggi al 20 novembre saranno donati 2 euro alle popolazioni colpite dal terremoto”.

“Il 20 novembre – aggiunge il presidente de Le Soste di Ulisse – a Villa Igiea, in occasione della nostra Festa Biennale, annunceremo il progetto di ricostruzione che verrà finanziato nel territorio di Lazio, Umbria, Abruzzo e Marche devastato dal terremoto”.

Coloro che saranno ospiti degli hotel e dei ristoranti de Le Soste di Ulisse, non solo potranno godersi un’autentica esperienza di gusto ma saranno anche protagonisti di un’azione concreta a sostegno delle popolazioni terremotate del centro Italia.

Si tratta di un piccolo gesto solidale che vogliamo compiere noi tutti per alleviare il dolore e donare un po’ di consolazione a chi è stato colpito dal sisma.

L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie al contributo dell’agenzia pubblicitaria copystudio.